WinZip 20

Il più famoso ed utilizzato software per la compressione di file

  • Vote:
    5,9 (168)
  • Categoria:

    Gestione file

  • Versione:

    20

  • Compatibile con:

    Windows 10 / Windows 8.1 / Windows 8 / Windows 7

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Prova
WinZip 20
WinZip 18.1
WinZip 15.0.9411

Un nome che è una garanzia di affidabilità e compatibilità.

La necessità di comprimere i dati digitali non è una cosa nata oggi, ma fa parte dell'evoluzione stessa dell'informatica. Ogni passo evolutivo della tecnologia, permette di creare supporti per il contenimento dei dati sempre maggiori, ma allo stesso tempo crea file e dati sempre più grandi. Per fare un esempio molto pratico, un floppy disk mediamente riusciva a contenere 1.44 Mb ed era il supporto più utilizzato nei primi computer fino all'avvento dei primi processori Pentium di Intel. In quello spazio ci potevano stare applicazioni, dati, diverse immagini e documenti in formato elettronico. Oggi la più economica delle macchine fotografiche è in grado di realizzare fotografie che occupano non meno di 3 Mb. Per questa ragione, un software di compressione dati come lo storico WinZip non potrà mai smettere di esistere. Sarà sempre necessario compattare i dati digitali, e forse questa la ragione che ha fatto nascere il termine zippare, derivato proprio dal nome di questo software e dall'estensione dei suoi file compressi, ovvero zip.

Il formato zip è per antonomasia sinonimo di compressione, solo successivamente si è fatto strada il formato rar, meno conosciuto, ma altrettanto valido.

I file zip sono riconosciuti in automatico dai nuovi sistemi operativi Microsoft Windows e quindi possibile inviare un file compresso con Winzip a chiunque sia dotato di un pc recente, in quanto potrà aprirlo senza problemi. Questo invece non è possibile con altri formati. In ogni caso, Winzip permette di creare dei file auto estraenti con estensione exe. Questi file contengono anche la parte di codice necessaria alla decompressione e sono leggermente più grandi di un file zip normale, anche se la differenza si nota solo per i file di dimensioni minori. Il contro di questi file auto estraenti sta nel fatto di usare l'estensione exe, spesso vista come una possibile minaccia dagli antivirus e dai server di posta elettronica, per cui è molto facile che non sia possibile inviare per posta un file di questo tipo.

Winzip consente di decidere quanto comprimere un file. Questa accortezza si rende necessaria per file di grosse dimensioni, compressi in computer di potenza ridotta, quali i pc vecchi o i netbook dotati di processore Intel Atom, solitamente poco performanti nei calcoli matematici, rispetto anche ai Core i3.

Installare e utilizzare Winzip è davvero semplice, grazie alla procedura automatica o wizard, realizzato dagli sviluppatori. Basta selezionare i file che si desidera comprimere, uno a uno con il mouse mantenendo contemporaneamente premuto il tasto CTRL o come meglio preferite, e premere successivamente il tasto destro del mouse, andando a selezionare la funzione di Winzip. Per chi volesse una soluzione più semplice, aprendo il programma si apre una finestra, nella quale si possono lasciare con la tecnica del drag & drop i file destinati alla compressione. Successivamente si sceglie la tipologia di compressione, e se serve, una password di protezione. Un file compresso e protetto da Winzip potrà essere aperto e visualizzato solamente da chi possiede la password decisa da chi lo ha realizzato. Senza la chiave, si potranno solamente vedere i file presenti all'interno, ma nessuna altra azione sarà possibile. Winzip implementa quindi algoritmi di crittografia, atti a proteggere i propri dati digitali.

Non tutti i file si possono comprimere in maniera efficace; ad esempio un file musicale mp3 viene già realizzato in un formato estremamente compresso, per cui Winzip non riesce ad ottimizzare oltre. Il programma infatti si basa su algoritmi complessi ed è in grado di comprimere in maniera estremamente efficace documenti office, altri dati, ma non file contenenti immagini o video digitali già compressi all'origine.

Una funzione da non dimenticare, ma che spesso tanti utenti ignorano possa esistere, è la possibilità di splittare, ovvero suddividere il file compresso in più file. Una volta questo serviva a poterlo salvare sui dischetti floppy, mentre oggi viene utilizzato per evitare di inviare file di dimensioni troppo grosse via email. Spesso infatti i server di posta sono soggetti a limitazioni sull'invio dei dati, e impediscono di fatto l'invio dell'allegato compresso. Inoltre, in caso non si dispone di una banda sufficientemente larga, un allegato troppo grande diventa scomodo da inviare.

In maniera sintetica, il funzionamento di Winzip è piuttosto semplice e gli algoritmi di compressione sono open source, quindi consultabili liberamente. La funzione principale di questi algoritmi è quella di convertire i dati da binari a formati più evoluti quale l'esadecimale o altro, che occupano meno risorse fisiche per essere immagazzinati. Vengono implementate altre regole di conversione, prima di ottenere il risultato finale.

Tra le novità delle ultime release c'è la possibilità di comprimere e inviare direttamente sul social network Facebook o via email e supporta ora i testi Unicode. La lista dei file che Winzip riesce a decomprimere è la seguente: ARC, ARJ, B64, BHX, BZ, BZ2, GZ, HQX, LHA, LZH, MIM, RAR, TAR, TAZ, TBZ, TBZ2, TGZ, TZ, UU, UUE, XXE, Z, ZIP.

Winzip viene fornito in formato elettronico, scaricabile quindi da internet ed è di libero utilizzo per l'utenza domestica. Dopo un periodo di prova, il software richiede il pagamento di una licenza d'uso. Questo metodo prende il nome di Shareware.

Pro

  • Garanzia di affidabilità di un programma storico
  • Facilità di uso grazie al wizard
  • Decomprime molti formati di compressione

Contro

  • Licenza a pagamento anche per l'uso domestico
  • Compressione possibile solo nel suo formato zip

Winzip è un programma shareware per archiviare e comprimere file.

Originariamente sviluppato nel 1991 come interfaccia grafica di PKZIP, software di archiviazione e compressione che rese popolare il formato *.zip, Winzip è tra i più antichi software nel suo genere, e nella sua lunga storia questo programma si è saputo evolvere, rimanendo una solida alternativa per chiunque abbia esigenze legate all'archiviazione di dati e alla compressione di file.

Winzip è attualmente compatibile con soluzioni cloud come Dropbox e Google Drive, permettendo di comprimere e salvare file, per poi condividerli istantaneamente tramite mail e salvarli in rete, rendendoli accessibili da qualsiasi dispositivo (nei limiti della capacità del vostro servizio di cloud). WinZip rende inoltre molto semplice ed intuitiva la condivisione tramite social media come Twitter, LinkedIn o Facebook.

Queste sono essenzialmente le ultime novità presentate da questo programma, che per il resto rimane un solido strumento di compressione e decompressione di moltissimi formati comuni e meno comuni: dunque non soltanto in formato ZIP , che a tutt'oggi rimane tra i più usati nel mondo, ma anche BZ2, ZipX (attualmente l'evoluzione più avanzata dell'estensione ZIP), PPMD, WavPack e LZMA.

Uno dei limiti di questo programma è l'impossibilità di comprimere i file in alcuni formati molto popolari ed usati, come ad esempio RAR o CAB. Nonostante le limitate possibilità di compressione, tuttavia, Winzip è in grado di estrarre e decomprimere 13 formati di file, tra cui RAR, CAB, e tutti i più famosi ed utilizzati sul mercato. Se vi limitate ad estrarre file, dunque, Winzip è un'ottima scelta, ma chi ha bisogno di comprimere in alcune estensioni particolari potrebbe aver bisogno di programmi più avanzati.

Tra i servizi più interessanti offerti da Winzip c'è sicuramente un metodo di condivisione via mail chiamato ZipSend, in grado di mandare via mail file fino alle dimensioni di 2 GB, ed è integrabile con Gmail, Yahoo mail e Hotmail. Il programma è inoltre compatibile con MS Office, e aprirà direttamente in Office i file decompressi in questo formato.

Winzip è inoltre in grado di creare archivi esecutivi che si estrarranno da sé, archivi separati in volumi multipli, nonché di riparare archivi danneggiati. Attraverso la toolbar di Winzip, potrete anche criptare archivi, ridurre le dimensioni delle immagini, convertire file in pdf, e interagire con file nel cloud. Per evidenziare tutte queste funzioni che vanno ben oltre il semplice 'zippare' e 'unzippare', WinZip include una guida molto esauriente per aiutare gli utenti in difficoltà, nonché un forum ed un ottimo supporto via mail.

Tirando le somme, si tratta di uno dei programmi più famosi nel campo della compressione di file, e per buone ragioni. Il prodotto è semplice da usare, moderno, ed in costante evoluzione. Essendo un programma Shareware, il download di WinZip da diritto ad una licenza limitata, che poi andrà rinnovata tramite l'acquisto.

Pro

  • programma classico e affidabile
  • Veloce nella compressione e nella decompressione
  • Offre tantissime funzionalità secondarie interessanti

Contro

  • può comprimere soltanto in sei estensioni
  • non è un programma gratuito
  • non tutte le funzionalità secondarie sono essenziali o utili

WinZip è ormai da molti anni uno dei software di riferimento per la gestione degli archivi compressi. Con questa utility potrai infatti comprimere e decomprimere facilmente e velocemente i tuoi file.

E' in grado di decomprimere numerosi formati, previa installazione di determinati moduli aggiuntivi, tra i quali ZIP, ARC, ARJ, B64, BHX, BZ, BZ2, GZ, HQX, LHA, LZH, MIM, RAR, TAR, TAZ, TBZ, TBZ2, TGZ, TZ, UU, UUE, XXE, Z, mentre per quanto riguarda la compressione è possibile nei seguenti formati: ZIP, LHA e ZIPX.

Tra le caratteristiche più interessanti la possibilità di creare archivi autoestraenti, visualizzare anteprime di ciò che si sta per decomprimere, proteggere con password ciò che è stato compresso e comprimere immagini perdendo fino al 25% del loro peso. Sarai inoltre in grado di effettuare operazioni di splitting, ovvero di divisione di file molto grandi per renderne più agevole, per esempio, la condivisione online.

L'interfaccia è semplice, intuitiva e ben strutturata (può essere personalizzata comunque con delle skin scaricabili gratuitamente) in modo tale da mettere in evidenza le funzioni più importanti; attraverso il menù di configurazione sarà possibile personalizzare il comportamento di WinZip modificando tutta una serie di parametri quali la cartella predefinita per il salvataggio, i formati associati al programma ecc. ecc.

Tra le novità di questa versione la possibilità di inviare file su facebook tramite ZipShare e comprimere e scrivere sui Blu-ray direttamente dall'interfaccia, è stato inoltre ottimizzato il motore a 64 bit oltre che essere perfettamente integrato con ZipSend.

Se hai bisogno di un software affidabile ed efficace per comprimere o decomprimere archivi, WinZip è sicuramente un'ottima scelta.

Altri programmi da considerare

Screenshots di WinZip 20

Clicca sulle immagini per ingrandirle
  • Screenshot 1 of WinZip 20
  • Screenshot 2 of WinZip 20
  • Screenshot 3 of WinZip 20
  • Screenshot 4 of WinZip 20
  • Screenshot 5 of WinZip 20
  • Screenshot 6 of WinZip 20

Le opinioni degli utenti su WinZip